lunedì 23 gennaio 2017

La pasta e il fegato. Una storia interessante.

In un regime di dieta DETOX (Tibetan), la pasta è consentita?
Si, certo, però ci sono delle limitazioni.
Per persone affette da gravi patologie al fegato, o per chi volesse fare una dieta disintossicante veramente importante, le paste pronte non vanno bene. Non importa se sono blasonate, fatte con farine speciali e trafilate al bronzo.
Sono pesanti.
La pasta migliore per rendere felice il fegato è fatta in casa e cotta al momento.
Ovviamente NON pasta all'uovo, che è proibitissimo.
Potete usare le farine che preferite, bianche, integrali, di farro, di grano, di grano saraceno.
Ma NON farina di mais o semola di grando duro. Sono farine pesanti, difficili da processare per lo stomaco e quindi per il fegato.
Ma se vi fate un bel piatto di pizzoccheri freschi... quello fa addirittura bene!

p.s. Dimenticate le cotture super al dente. Quelle, per intenderci, molto crude. Fanno malissimo.

Nessun commento:

Posta un commento