venerdì 3 febbraio 2017

I quasi arancini







Ci sono ricette che, quando le leggo per controllarle, fanno emergere i ricordi più di altre. Come i quasi arancini amici del fegato (saranno in DETOX 2).
Dario era in fase terminale. Ma voleva avere una giornata fuori casa. Un'intera giornata. Quindi dovevo trovare qualche cosa di proprio buono che gli desse il senso della festa e che potesse essere mangiato fuori casa.
Più che un picnic sembrava un trasloco. Con coperte per farlo sdraiare, cuscini per sostenerlo, thermos di tutte le dimensioni e contenitori vari. Perché era già nalla fase in cui riusciva a mangiare poco cibo per volta, per cui avevo cadenzato la giornata con cinque piccoli pasti.
E volevo fargli una sorpresa. Tutti piatti nuovi.
L'insalata di mare. I biscottini ai semi di finocchio (che poi divennero un must). Una zuppa leggera di verdura e poi....gli arancini di riso.
Che sono diventati una di quelle cose che, quando non se la sentiva di mangiare chiedeva. Perché gli piacevano moltissimo.

La dieta disintossicante del fegato non deve solo essere efficacie, deve anche soddisfare il palato e rallegrare chi la segue. Il cibo deve essere salute e gioia.

Nessun commento:

Posta un commento